Come correggere l’errore “iTunes non può connettersi a iPhone, valore mancante”?

Domanda: Continuo a incontrare l’errore “iTunes non ha potuto connettersi a questo iPhone, valore mancante”. Come posso risolvere questo problema? - Dylan (su Reddit)

Uno degli errori che capita più spesso agli utenti di iTunes è l’errore “iTunes non ha potuto connettersi a questo iPhone, valore mancante” e, come avrete intuito, è difficile da risolvere. Ora vi illustreremo alcuni dei metodi migliori per liberarvi di questo errore e permettervi di utilizzare iTunes: andiamo subito al dunque.

Ci sono diversi modi di risolvere l’errore “iTunes non ha potuto connettersi a questo iPhone, valore mancante”.

1. Installare la patch di correzione di iTunes

Installare la patch di correzione di iTunes è il modo migliore per liberarsi dell’errore “iTunes non ha potuto connettersi a questo iPhone”. Inoltre è la soluzione più semplice da mettere in pratica. Per installare la patch potete affidarvi a - iMyFone TunesFix, lo strumento ideale per la riparazione di iTunes: con un clic scaricherà e installerà la patch giusta. Al termine dell’operazione potrete tornare a usare iTunes normalmente.

Passo 1: scaricate e avviate iMyFone TunesFix. Il programma rileverà automaticamente iTunes. Successivamente si aprirà la schermata principale.

iMyFone TunesFix screenshot

Passo 2: cliccate su "Repair iTunes Connect Issues" (Risolvi i problemi di connessione di iTunes) e poi su "Repair" (Riparazione). Il programma scaricherà e installerà la patch di correzione.

iMyFone TunesFix screenshot
iMyFone TunesFix screenshot

Attendete il completamento dell’operazione. Non richiederà molto tempo.

Caratteristiche principali di iMyFone TunesFix:

  • Oltre ai problemi di connessione risolve anche altri problemi di iTunes: iTunes che non si apre, problemi di installazione o aggiornamento, problemi di backup o ripristino e così via.
  • Risolve errori e problemi di iTunes senza perdere i dati.
  • Pulisce iTunes: file multimediali, vecchi backup di iOS, cache, log, cookie e altri file inutili, recuperando grandi quantità di spazio e incrementando le prestazioni di iTunes.
  • Disinstalla completamente iTunes e i suoi componenti nel giusto ordine, senza lasciare tracce.

2. Aggiornare iTunes e iOS

La prima cosa da fare è anche la più ovvia: assicurarsi che iTunes e iOS siano entrambi aggiornati.

2.1 Passaggi necessari per aggiornare iTunes

  1. Avviate iTunes e cliccate sulla scheda “Aiuto”.
  2. Dal menu a discesa, selezionate “Controlla aggiornamenti”.
  3. Dopo qualche secondo iTunes scaricherà e installerà la versione più recente, se necessario.

iTunes update

2.2 Passaggi necessari per aggiornare iOS

  1. Sbloccate l’iPhone e selezionate “Impostazioni”.
  2. Scorrete verso il basso e selezionate “Generali”, quindi “Aggiornamento software”.
  3. Potrete verificare se iOS è aggiornato; diversamente verrà mostrata l’opzione “Scarica e installa”.

iOS update
Se il software e il sistema sono aggiornati, provate una delle altre soluzioni.

3. Disinstallare e reinstallare iTunes

La cosa che scoraggia dal reinstallare iTunes è il fatto che successivamente occorre riscaricare tutti i file.

A volte gli aggiornamenti di iTunes non risolvono il problema perché iTunes o i relativi componenti si sono corrotti. È quindi necessario disinstallare completamente iTunes e i suoi componenti e poi reinstallarli. Si deve però tenere presente che se la disinstallazione non segue l’ordine corretto si possono manifestare dei problemi di funzionamento.

In alternativa si può affidare a iMyFone TunesFix il compito di disinstallare tutto nel modo giusto.
Basta semplicemente cliccare su “Uninstall” (Disinstalla), attendere il completamento dell’operazione e quindi installare di nuovo iTunes.

Passo 1: aprite TunesFix e selezionate la modalità Full Uninstall (Disinstallazione completa) mostrata nella schermata iniziale.

Passo 2: cliccate su Uninstall (Disinstalla) per avviare l’operazione.

iMyFone TunesFix screenshot

4. Riavviare il computer o riconnettere l’iPhone

A volte basta un semplice riavvio; quindi provate anche questo sistema prima di trarre delle conclusioni.

Se il riavvio non risolve il problema, la causa potrebbe trovarsi nel cavo di collegamento (cavo Lightning) che state utilizzando. Quando utilizzate un altro cavo, provate anche a utilizzare un’altra porta USB.

Se l’errore scompare, il problema era evidentemente causato dalla porta USB o dal cavo, ed in entrambi i casi la soluzione è facile.

5. Usare programmi alternativi a iTunes

Se avete provato i metodi finora descritti e l’errore “iTunes non ha potuto connettersi a questo iPhone, valore mancante” persiste, dovreste lasciar perdere iTunes e passare a programmi alternativi. È molto più semplice.

Sincronizzare la libreria di iTunes su iPhone

Se incontrate l’errore “iTunes non ha potuto connettersi a questo iPhone” durante la sincronizzazione dovreste utilizzare un software di trasferimento dei dati che, oltre a sincronizzare la libreria di iTunes sull’iPhone, possa anche esportare i file su iTunes o sul computer.

Perché scegliere un software di trasferimento dei dati e non iTunes?

Per spiegarlo prenderemo ad esempio iMyFone TunesMate iPhone Transfer.

Prova gratisProva gratis

  • Sincronizza la libreria di iTunes su iPhone senza sostituire la libreria esistente.
  • Trasferisci i file da iPhone al computer, alla libreria di iTunes, su disco esterno, chiave USB, ecc.
  • Trasferisci i file dal computer all’iPhone senza usare iTunes.
  • Condividi la musica di iTunes su un numero illimitato di iPhone superando le restrizioni di iTunes.
  • Ricostruisci la libreria di iTunes senza nemmeno aprire iTunes.
  • Trasferisci e gestisci musica, video, playlist, podcast, audiobook, iTunes U, video musicali, foto, ecc.
iMyFone TunesMate

Ripristinare iPhone alle impostazioni di fabbrica

Se visualizzate l’errore “iTunes non ha potuto connettersi a questo iPhone, valore mancante” mentre ripristinate l’iPhone, dovreste usare un programma che vi permetta eliminare tutti i dati su iPhone, ID di Apple e ID di iCloud compresi.

Perché usare un programma di rimozione dei dati invece di ripristinare?

Consideriamo ad esempio iMyFone iOS Eraser.

  • Tutti i dati cancellati vengono sovrascritti e resi irrecuperabili al 100%.
  • Rimuove i dati personali da iPhone selettivamente o totalmente.
  • I file eliminati in precedenza vengono individuati e distrutti senza lasciare tracce.
  • I dati delle app possono essere rimossi definitivamente.
  • Cancella le cache, i cookie, i file danneggiati e oltre 25 tipi di file inutili gratuitamente.

Prova gratisProva gratis

iMyFone iOS Eraser

iMyFone Umate Pro è totalmente compatibile con iOS 11 e ha ricevuto molte recensioni positive da testate come macworld.co.uk, Makeuseof.com , Cultofmac.com ecc.

In pratica le alternative ad iTunes funzionano molto meglio di iTunes. Inoltre fanno più di quello che fa iTunes. Se riscontrate l’errore “iTunes non ha potuto connettersi a questo iPhone, valore mancante”, provate i metodi che vi abbiamo suggerito. Se non risolvete il problema, le alternative ad iTunes sono una scelta intelligente.