L’iPhone ti chiede un codice a 6 caratteri dopo l’aggiornamento a iOS 12? [Risolto]

Ogni volta che Apple pubblica una nuova versione di iOS fioccano le lamentele degli utenti sui problemi da cui la nuova versione è affetta. Uno di questi problemi comporta che l’iPhone richieda un codice a sei caratteri dopo l’aggiornamento di iOS. Alcuni utenti non avevano impostato un codice in precedenza, mentre altri, che avevano impostato il codice, immettono il codice corretto ma il telefono non lo accetta. Questo è un problema molto irritante per gli utenti, ma fortunatamente esistono alcune soluzioni affidabili e di comprovata efficacia. Continua a leggere e prova anche tu.

L’iPhone chiede un codice a 6 caratteri dopo l’aggiornamento a iOS 12? Ecco le soluzioni

1 Non avevi mai impostato una password prima dell’aggiornamento a iOS 12? Prova la password predefinita

Se prima di effettuare l’aggiornamento del tuo dispositivo non avevi mai usato un codice, allora puoi provare a usare il codice predefinito.

Il codice di sblocco viene impostato automaticamente dall’ultimo aggiornamento di iOS. Il nuovo aggiornamento porta con sé il blocco e si ostina a chiederti di immettere un codice di sblocco per poter avere accesso al dispositivo.

È possibile che il codice predefinito sia tutto ciò che ti serve per ottenere l’accesso al dispositivo. In tal caso, puoi immettere 123456 oppure 000000, che sono i codici predefiniti. In questo modo dovresti ottenere l’accesso, sempre nel caso in cui tu non avessi mai impostato un codice prima di effettuare l’aggiornamento del tuo iPhone.

Se il codice predefinito funziona, puoi reimpostare il codice sostituendolo con uno a te familiare. Se non funziona, continua a leggere questo articolo. Esiste comunque una soluzione.

2 Prova a forzare il riavvio del tuo iPhone

Se il codice predefinito non ha funzionato, puoi provare a forzare il riavvio del tuo iPhone. In certe situazioni questo viene chiamato hard reset.

Un riavvio forzato del tuo dispositivo dovrebbe porre fine a tutti gli inconvenienti che portano alla richiesta di un codice di sblocco per accedere al dispositivo. Tuttavia, iPhone diversi si comportano in modo diverso. Con le nuove versioni le cose sono un po’ più complicate che con quelle vecchie.

  • Su iPhone X/8/8 Plus: Premi e rilascia velocemente il tasto per alzare il volume, premi e rilascia velocemente il tasto per abbassare il volume, quindi tieni premuto il tasto laterale finché non vedi comparire il logo Apple.
  • Su iPhone 7/7 Plus: Premi e tieni premuto il tasto d’accensione insieme al tasto per abbassare il volume finché non vedi comparire il logo Apple.
  • Su iPhone 6 e modelli precedenti: Tieni premuto il tasto d’accensione insieme al tasto home finché non compare il logo Apple.

Il riavvio forzato può essere una soluzione per rimettere a posto il tuo dispositivo e riportare la normalità. Ma se questo non dovesse accadere, continua a leggere l’articolo per sapere come fare.

3 Ancora non funziona? Ecco la soluzione definitiva

Dopo aver provato tutti i passaggi che abbiamo indicato, la situazione diventa particolarmente irritante se ti ritrovi ancora bloccato alle prese con questo problema. Ma non ti abbattere, la soluzione c’è. Esiste una piattaforma che ti fornisce l’assistenza necessaria per uscire da questa situazione difficile, e tale piattaforma si chiama iMyFone LockWiper. LockWiper è un programma creato per affrontare e risolvere i problemi che possono nascere quando ci si trova sprovvisti della password.

LockWiper è un programma efficace e completamente compatibile con tutte le versioni di iOS. Funziona senza intoppi su tutti i dispositivi iOS. È caldamente consigliato da autorevoli siti di recensioni sui software, come SOFTPEDIA, download.hr, iOS HACKER, ecc.

lockwiper unlock iphone passcode

Oltre 1.000.000 di download

LockWiper gestisce tutti i problemi dell’iPhone legati alle password:

  • Aiuta a rimuovere la password che viene richiesta dopo l’aggiornamento a iOS 12
  • L’iPhone è bloccato, disabilitato o rotto? Armati di LockWiper per accedere al dispositivo senza la password
  • Supporta ogni tipo di codice di sblocco: codice da 4 o 6 caratteri, Face ID, Touch ID o codici personalizzati
  • È semplice da usare e offre alte probabilità di successo
  • L’iPhone è rimasto bloccato sul logo Apple, su una schermata bianca, su una schermata nera? LockWiper risolve anche le anomalie di iOS

Prova gratisProva gratis

Come rimuovere la password richiesta dopo l’aggiornamento a iOS 12

Ha tutto ciò di cui hai bisogno per sbloccare il tuo telefono dopo l’aggiornamento a iOS 12. Per usare iMyFone LockWiper è necessario installare il software sul computer.

Passaggio 1. Apri il programma iMyFone LockWiper sul tuo PC o Mac e clicca su Start. Collega il tuo iPhone al computer.

iMyFone LockWiper screenshot

Passaggio 2. Scegli il modello del tuo iPhone dalla barra in alto. Segui quindi la guida che ti viene mostrata per mettere il tuo iPhone in modalità DFU (Device Firmware Upgrade, ovvero Aggiornamento del firmware del dispositivo).

iMyFone LockWiper screenshot

Passaggio 3. Conferma le informazioni del dispositivo iOS e iMyFone LockWiper individuerà e ti mostrerà le informazioni relative al tuo dispositivo. Devi solo dare conferma. Se non riscontri errori, clicca su “Download” per scaricare il firmware.

iMyFone LockWiper screenshot

Passaggio 4. Clicca su “Start to Verify” (Inizia la verifica) e il programma effettuerà la verifica del software scaricato per il tuo iPhone.

iMyFone LockWiper screenshot

Passaggio 5. Una volta che la verifica ha avuto esito positivo, clicca su “Start Unlock” (Inizia lo sblocco). Immetti quindi “000000” nella casella e conferma cliccando su “Unlock” (Sblocca).

iMyFone LockWiper screenshot