Come sbloccare iPhone senza ripristino?

La tecnologia ha i suoi alti e bassi. Oggigiorno milioni di persone affidano la propria vita digitale agli smartphone. Ogni tanto, però, la tecnologia da cui dipendiamo può non funzionare. Hai dimenticato il codice di accesso del tuo iPhone e dopo aver provato varie combinazioni ti ritrovi a leggere il messaggio “iPhone è disabilitato, collega a iTunes”? Nella maggior parte dei casi, sono in molti a chiedersi come sbloccare l’iPhone senza eseguire il ripristino. Questo articolo affronta il problema perciò continua a leggere.

E’ possibile sbloccare iPhone senza ripristino?

Se hai un iPhone bloccato o disabilitato e vuoi sbloccarlo, la risposta è no; non c’è modo di fare ciò senza eseguire il ripristino. Apple ha implementato rigide misure di sicurezza per garantire la privacy dei propri utenti e non ha previsto strumenti speciali per sbloccare un iPhone disabilitato.

L’unico modo per sbloccare un iPhone bloccato/disabilitato è ripristinare il tuo dispositivo. Per accedere al dispositivo tutti i metodi conosciuti comportano la completa cancellazione di tutto il contenuto e dei dati presenti nel tuo dispositivo prima che venisse disabilitato. Tuttavia, puoi ripristinarlo da precedenti backup, sempre che tu ne abbia eseguiti prima che iPhone venisse disabilitato.

iphone disabled

Come sbloccare iPhone senza perdere dati

Abbiamo visto che non c’è modo di sbloccare un dispositivo senza cancellarne tutto il contenuto e dati importanti quali video musicali, calendari, note e persino contatti; ma c’è un approccio cauto che puoi seguire. Questo però inizia ben prima che il tuo dispositivo si blocchi.

Passo 1: Esegui il backup del tuo iPhone - è fondamentale eseguire sempre il backup del tuo iPhone su iTunes o iCloud in base alle tue necessità.
Passo 2: Sblocca l’iPhone - se il tuo iPhone si blocca per via di un semplice errore come ad esempio una password dimenticata, puoi resettare il tuo dispositivo per sbloccarlo. Questo porta al ripristino del tuo iPhone con la conseguente cancellazione di tutti i contenuti e di tutte le impostazioni.
Passo 3: Ripristina iPhone da backup - ora che hai sbloccato il tuo iPhone e ti sei liberato del codice di accesso che aveva causato il problema, puoi ripristinare i dati del tuo iPhone dall’ultimo backup eseguito prima che il dispositivo venisse bloccato.

5 modi per sbloccare un iPhone bloccato

Modo 1: LockWiper - sblocca velocemente l’iPhone senza codice di accesso

Sebbene iPhone offra fantastiche funzionalità e abbia un alto grado di sofisticazione, può essere frustrante ritrovarsi il proprio dispositivo inaspettatamente bloccato. Sono diversi i motivi per cui potresti voler sbloccare il tuo iPhone, tra cui l’eliminazione di restrizioni, l’upgrade del firmware, problemi del fornitore di rete, così come maggiore flessibilità e accessibilità.

Su internet avrai visto diversi strumenti per sbloccare iPhone. Anche se alcuni effettivamente possono funzionare, il software iMyFone LockWiper resta lo strumento più sicuro e fidato. L’efficacia di iMyFone Lockwiper è stata provata da molti utilizzatori di iPhone che sono riusciti a sbloccare il proprio dispositivo senza problemi.

lockwiper unlock iphone passcode

1,000,000+ Download

LockWiper sblocca iPhone senza codice di accesso

  • Ti servono pochi semplici click per sbloccare il tuo iPhone, liberando il tuo iPhone
  • Questo strumento è in grado di aggirare velocemente codici di accesso a 4 o 6 cifre, Touch ID e Face ID.
  • LockWiper è in grado di sbloccare iPhone bloccati, disabilitati e anche iPhone con schermi rotti.
  • iMyFone LockWiper può essere installato facilmente ed è compatibile con i modelli più recenti di  iPhone e con l’ultima versione di iOS.    

Prova gratisProva gratis

Passo 1: Scarica e installa iMyFone LockWiper sul tuo computer. Avvia iMyFone LockWiper, clicca “Start”(Avvia).

remove iphone screen lock

Passo 2: Collega il tuo iPhone al computer.

connect idevice to pc

Passo 3: Metti il tuo iPhone in modalità DFU. Per farlo, scegli il modello del tuo dispositivo “Other iDevices” , “iPhone 7/7 Plus” o “iPhone 8/8 Plus/X” e segui le istruzioni sull’interfaccia.

dfu mode

Passo 4: Conferma le informazioni del tuo iPhone come visualizzato e clicca “Download” per continuare.

download firmware package

Passo 5: Successivamente clicca “Start to Verify” (Avvia per Verificare) per verificare il pacchetto firmware.

verify firmware package

Passo 6: Infine, clicca “Start Unlock” (Avvia Sblocco) e poi conferma due volte per continuare.

confirm unlock

Passo 7: La procedura viene completata in pochi minuto, dopodiché il tuo iPhone sarà sbloccato.

unlock is complete

Prova gratisProva gratis

Metodo 2: iTunes

Questo metodo è indicato quando la funzionalità “Trova il mio iPhone” è disabilitata e anche quando non sono stati effettuati backup dei propri dispositivi. Con questo metodo, viene eseguito un ripristino forzato di iPhone seguendo i passaggi elencati di seguito:

Passo 1: Scollega il tuo iPhone da qualsiasi computer o mac.
Passo 2: Tieni premuto il tasto superiore del tuo iPhone per qualche secondo, poi esegui l’opzione “scorri per spegnere” per arrestare il tuo iDevice.
Passo 3: Tieni premuto il tasto volume giù in caso di iPhone 7 o il tasto laterale in caso di iPhone 6.
Passo 4: Avvia iTunes sul computer e collega il tuo iPhone usando un cavetto.
Passo 5: Quando visualizzi la schermata Collega a iTunes, rilascia i tasti in base al modello di iPhone in tuo possesso.
Passo 6: Comparirà una finestra in iTunes in cui ti verrà data l’opzione di ripristinare o aggiornare. Scegli ripristinare e attendi la fine del processo.
Passo 7: Una volta completato il processo, il tuo iPhone sarà sbloccato.
Unlock A Locked iPhone using itunes

Metodo 3: iCloud

Questo metodo è indicato quando la funzionalità “Trova il mio iPhone” è abilitata. Puoi seguire questo metodo per ripristinare a distanza il tuo dispositivo cancellandone tutti i contenuti, incluso il codice di accesso.

Come seguire questo metodo

Passo 1: Apri icloud.com da un browser usando un altro dispositivo o computer.
Passo 2: Entra con il tuo iCloud Apple ID.
Passo 3: Sulla finestra di navigazione superiore clicca “Tutti i Dispositivi”.
Passo 4: Dalla lista seleziona il dispositivo che desideri cancellare o ripristinare.
Passo 5: Clicca Cancella iPhone per ripulire iPhone da tutti i dati incluso il codice di accesso che lo ha bloccato.
Passo 6: Una volta che iPhone è sbloccato, puoi scegliere di ripristinare i dati utilizzando backup precedenti qualora tu avessi eseguito un backup prima che il dispositivo venisse bloccato.
icloud restore iphone

Metodo 4: Modalità di recupero

Usare la modalità di recupero cancellerà tutti i dati e il tuo codice di accesso.

Passo 1: Collega il tuo dispositivo al computer e avvia iTunes.
Passo 2: Riavvia il tuo dispositivo tenendo premuti (contemporaneamente) il tasto superiore e il tasto volume giù fino a quando non visualizzi lo schermo della modalità di recupero.
Passo 3: Vedrai le opzioni “Ripristina” e “Aggiorna”. Seleziona “Ripristina.”
Passo 4: Attendi il completamento del processo.
Passo 5: Ora puoi impostare il tuo dispositivo.
unlock iphone

Metodo 5: iMyFone Umate Pro - funziona solo per iPhone bloccato con blocco iCloud

iMyFone Umate Pro iPhone Data Eraser è uno strumento di cancellazione di dati iOS che ti consente di cancellare in modo permanente tutti i iOS sul tuo iPhone, compreso il codice di accesso iCloud del tuo iPhone, rendendoli irrecuperabili al 100%. La sua funzionalità "Cancella Tutti I Dati” ti permette di resettare iPhone e rimuoverne tutti i dati, persino le sue impostazioni, in un baleno. E’ molto più sicuro dei normali reset in quanto i dati vengono cancellati completamente senza lasciare alcun frammento in grado di essere recuperato.

Umate Pro iphone data eraser

1,000,000+ Download

Principali caratteristiche:

  • Combina 25+ tecniche di analisi per eliminare oltre 30 tipi di fine nascosti e file temporanei.
  • Rimuove qualsiasi dato iOS con lo 0% di possibilità di recupero.
  • Mette in sicurezza i dati privati quando il tuo iPhone viene donato, riciclato o donato.
  • Trova ed elimina file nascosti che erano stati precedentemente cancellati.
  • Pienamente compatibile con iOS 11 e ha ricevuto tantissimi commenti positivi da macworld.co.uk, Makeuseof.com , Cultofmac.com ecc.

Prova gratisProva gratis

Passaggi per sbloccare il blocco iCloud

Passo 1: Installa iMyFone Umate Pro iPhone Data Eraser sul tuo computer e collega il tuo iPhone usando un cavetto.
Passo 2: Seleziona la modalità “Elimina Dati Privati” dall’interfaccia della app.
erase iphone data

Passo 3: Seleziona i dati privati da cancellare e clicca “Cancella Ora” e successivamente scrivi “cancella” nella casella di testo per confermare.
remove icloud activate

Passo 4: Clicca Cancella Ora per avviare il processo te una volta terminato avrai cancellato I tuoi dati dal tuo dispositivo, inclusa la password di iCloud.

Questo è il metodo più raccomandato, specialmente se si vuole donare o vendere l’iPhone, dal momento che cripta tutti i dati usando tre livelli di sicurezza, rendendoli completamente irrecuperabili!

Come fare il backup e ripristinare iPhone con iTunes

Se hai un iPhone, non hai scuse per non eseguire il backup. Può succedere qualsiasi cosa che potrebbe richiedere un ripristino alle impostazioni di fabbrica del tuo iPhone, con conseguente cancellazione di tutta la tua vita digitale su iPhone. Meglio prevenire che curare. Ecco come effettuare il backup e ripristinare il tuo iPhone usando iTunes.

Passaggi per il backup

Passo 1: Scarica, installa e avvia l’ultima versione di iTunes sul tuo PC o Mac.
Passo 2: Collega l’iPhone per cui vuoi effettuare il backup al computer usando un cavetto.
Passo 3: Una volta identificato dall’app di iTunes, vedrai una piccola icona del telefono apparire nel menù in alto.
Passo 4: Clicca sull’icona del telefono nell’angolo in alto a sinistra.
Passo 5: Sul lato sinistro, tutti gli elementi dell’ iPhone saranno elencati alla voce Riepilogo.
Passo 6: Clicca sui contenuti per cui desideri effettuare il backup. Ad esempio, se vuoi effettuare il backup della musica, cliccaci sopra e barra la casella di fianco a sync music.
Passo 7: Scegli se vuoi effettuare il backup di tutta la libreria o di brani o album individuali e clicca Applica.
Passo 8: Fai lo stesso per tutti gli altri contenuti per cui desideri effettuare il backup, dopodiché avrai completato con successo il backup da cui poter ripristinare il tuo iPhone.
backup iphone

Passaggi per il ripristino

Prima di effettuare un ripristino, assicurati che la funzionalità “Trova il mio iPhone” sia disabilitata e che il dispositivo di destinazione stia usando l’ultima versione di iOS dal momento che iTunes non supporta le versioni di iOS precedenti a quella del dispositivo per cui è stato effettuato il backup.

Passo 1: Apri l’iTunes che hai usato per eseguire il backup di iPhone su PC o Mac.
Passo 2: Collega il tuo iPhone usando un cavetto.
Passo 3: Seleziona il tuo dispositivo quando appare in iTunes.
Passo 4: Clicca su Riepilogo nella parte a sinistra dello schermo e seleziona “Ripristina Backup”.
Passo 5: Seleziona il backup da cui vuoi effettuare il ripristino.
Passo 6: Clicca su Ripristina e attendi la fine del processo.
restore iphone backup